La sostenibilità chiave di una comunicazione di valore

Binario ha scelto la comunicazione della responsabilità sociale di impresa come percorso di crescita per le aziende nella loro relazione con i cittadini e i consumatori. Un esempio è Mareblu, uno dei principali player in Italia nel mercato delle conserve ittiche, che ha adottato da tempo una strategia improntata alla responsabilità ambientale d’impresa. L’azienda che nel 2011 ha scelto Binario Comunicazione conferma l’incarico sempre con l’obiettivo di accrescere la relazione con il consumatore in termini di credibilità e di trasparenza e oggi ripete la scelta. Alla base della riconferma dell’incarico, l’esperienza positiva di questi due anni e i primi risultati concreti nello sviluppo e nella valorizzazione delle “best practice” aziendali, che sono state tradotte in attività sinergiche di comunicazione sia di PR che di digital PR.

MAREBLU cluster tonno_pescato a canna

Mareblu su Distribuzionemoderna.it: un bilancio annuale all’insegna dell’ ecosostenibilità

Il bilancio del mercato ittico del 2012 assegna al tonno Mareblu il primato per il rispetto dell’ambiente e degli animali. Nell’intervista pubblicata il marketing manager di Mareblu, Giovanni Battista Valsecchi, racconta che “la nuova certificazione pescato a canna (che si affianca a quella Dolphin Safe, presente su tutte le confezioni di tonno Mareblu) rappresenta un’ulteriore fase di avanzamento nel piano della sostenibilità intrapreso dalla nostra azienda, che vede nella tutela del consumatore e dell’ecosistema marino i due cardini fondanti del proprio impegno”. Un risultato che è solo l’inizio di un percorso di tutela ambientale e responsabilità sociale intrapreso da Mareblu. Per leggere tutto l’articolo su Distribuzionemoderna.it clicca qui.

Binario con Mareblu vola alle Seychelles per la Tuna Conference

Si è tenuta lo scorso 8 dicembre a Victoria-Mahe, capitale delle Isole Seychelles, la 3° edizione della Tuna Conference, il più importante incontro internazionale tra mondo scientifico, industria, armatori e associazioni ambientaliste, finalizzato all’aggiornamento sugli avanzamenti della ricerca nel campo della sostenibilità della pesca del tonno e alla condivisione di best practice, per una gestione responsabile degli oceani.

La Convention è promossa dalla fondazione ISSF – International Seafood Sustainability Foundation – di cui Mareblu attraverso il Gruppo MWBrands è tra i soci fondatori. I risultati più interessanti della 3° edizione hanno messo in evidenza come stia crescendo la cultura aziendale della responsabilità sociale di impresa che vede l’adozione da parte delle aziende di comportamenti virtuosi, frutto sia della severa regolamentazione a livello internazionale della pesca del tonno, sia del riscontro positivo del mercato, fatto di consumatori sempre più attenti e consapevoli. Lo sforzo più grande oggi è quello di incrementare ulteriormente l’abbattimento delle catture accessorie per il ripristino degli equilibri degli eco-sistemi marini.

Stabilimento Indian Ocean Tuna – Foto scattata dalla nostra invidiata collaboratrice Benedetta che era sul posto

.

Binario per Rodolfi: green attitude

Rispetto per l’ambiente e tradizione, filiera corta e certificazioni ambientali: questi sono alcuni degli argomenti dell’intervista rilasciata da Tiziano Freccia, direttore vendite di Rodolfi Mansueto a Green Business. L’articolo, firmato da Maria Teresa Balocchi, nasce dall’attività di ufficio stampa svolta da Binario Comunicazione per l’azienda, che fa viaggiare su rotaia il 75% del prodotto destinato al mercato tedesco, per ridurre le emissioni di anidride carbonica.
Leggi l’articolo: GreeBusiness – Ottobre 2012

.

Mareblu presenta i suo progetti sostenibili

L’impegno nella tutela ambientale costituisce parte integrante della mission di Mareblu, nonché del DNA stesso del gruppo di cui fa parte, MarineWorld Brands: leader europeo nelle conserve ittiche, è un’azienda integrata verticalmente, che può vantare il controllo diretto su tutte le fasi produttive, dalla pesca fino all’inscatolamento nei propri stabilimenti. A Milano, a inizio settembre, Mareblu ha presentato le sue modalità di pesca sostenibile, con il sostegno e l’appoggio di Legambiente.

Mareblu: Spiagge e Fondali Puliti

Spiagge e Fondali Puliti è una delle più grandi campagne di volontariato attivo organizzata in Italia. Lungo tutto lo stivale, ogni anno, Legambiente organizza una tre giorni di pulizia di spiagge, fondali e coste, coniugando la passione per l’ambiente con l’informazione e l’educazione ambientale.

Riciclare le lattine di tonno? Ecco le regole di Mareblu

galateo del riciclo Mareblu

Il mensile Espansione ha pubblicato un articolo sul galateo Mareblu per il consumo delle lattine di tonno. Lo ripassiamo?

Bisogna ricordare queste 4 semplici regole:

  1. il cartoncino esterno va gettato insieme alla carta e al cartone
  2. l’olio residuo va raccolto in una bottiglia ed eliminato nella più vicina ecostazione
  3. non versare mai l’olio negli scarichi dell’acqua
  4. la lattina va tra i rifiuti metallici

Dall’incontro tra ambientalismo e il settore delle conserve ittiche nascono queste facili regole del riciclo per chi ama il pesce in scatola ma non vuole inquinare..